Risorse idriche e fonti energetiche dal fiume Ticino

A.A.V.V., edizione Rotary Club "La Malpensa", "Ticino", "Castellanza", 1987

PRESENTAZIONE

risorseLa Comunità Europea ha intitolato il 1987 “anno europeo dell’ambiente”. I tre Clubs rotariani presenti nel territorio di Busto, Gallarate e Legnano, raccolgono l’invito e dedicano il loro sforzo culturale, ecologico-ambientale al “Fiume Azzurro”, il Ticino.
In due riunioni primaverili interclubs, i grandi temi del passato, del presente e del futuro, legati al corso d’acqua, sono stati oggetto di interventi, di dibattiti, di riflessioni.
Il Ticino, con le sue componenti idrauliche, rappresenta per il nostro territorio una grande risorsa naturale; il problema del suo sfruttamento con la costruzione del Canale Villoresi e le centrali della “Vizzola” è al centro delle nostre ricerche. Queste grandi opere, perfetto esempio di come l’uomo sappia distribuire le acque irrigue e creare energia, non hanno alterato né l’aria del “Parco”, né gli equilibri naturali di tutto il contesto.

In questi “atti” dei convegni rotariani di primavera, ripercorriamo tappe felici della vita delle nostre genti, ne celebriamo il centenario delle opere rispettose verso la natura e generosamente utili all’uomo di oggi e del domani.

Le comunicazioni interessano con A.V. Mira Bonomi, le presenze e la storia degli antecedenti, con R. Langè Rudoni i rapporti epocali del progetto “Villoresi”, con F. Coffano la vitalità del canale, con G. Leoni il suo sfruttamento tecnologico, con M. Paggi l’analisi delle acque nella Lombardia nord-occidentale.
A questi Autori la stima e il ringraziamento rotariano.

Download

loader

banner gero

 

Via Mazzini, 16, - Busto Arsizio
Tel. 0331/636582 - Fax. 0331/636582
info@rotarymalpensa.it
segreteria@pec.rotarymalpensa.it


COOKIE POLICY



© 2020 - Tutti i diritti riservati.
web by sofos LAB